Cessione crediti inesigibili – Crediti non fiscali da procedure

Viva effettua la ” Cessione crediti inesigibili ” per le procedure che lo richiedono, con pagamento di un corrispettivo. L’ammontare della cifra è di volta in volta concordato con ciascuna Procedura cedente. Il valore del corrispettivo è determinato in base alla considerazione dell’effettiva possibilità d’incasso di detti crediti.

Con la cessione crediti inesigibili, la Procedura concorsuale supplisce alla propria carenza di una struttura idonea ad effettuare l’incasso/recupero crediti. Inoltre, in questo modo si definiscono immediatamente alcune posizioni creditorie. Queste, senza il ricorso alla cessione crediti inesigibili , costringerebbero la Procedura ad anticipare le spese di gestione e di lite – spesso non proficue -.

Inoltre, in questo modo, la Procedura è costretta a rimanere aperta per un periodo indefinito.

Sovente questo servizio ha per oggetto i normali crediti commerciali o finanziari dell’impresa sottoposta a procedura che si ritengono inesigibili.

Se la tua procedura necessita di effettuare una cessione crediti inesigibili e vuoi un parere o semplicemente verificare la fattibilità di un’operazione con noi, chiamaci.

Se preferisci scrivere, rivolgiti a d.vitali@vivaspa.it

 

Ti interessa questo servizio?

Se vuoi ricevere un preventivo

Scarica e compila il documento che trovi qui

Se vuoi essere ricontattato

Compila il modulo sottostante
Hai bisogno di più informazioni?

Chiamaci al 0423 495969

o al numero verde 800945152
oppure scrivi una e-mail a info@vivaspa.it