Tapering

Termine usato per la prima volta nel 2013 da Ben Bernanke, allora a capo della Federal Reserve, per indicare il rallentamento nell’acquisto di titoli relativo alle operazioni di quantitative easing (ovvero, l’acquisto di titoli di stato mensili).

Attualmente il termine sta riemergendo in relazione a Mario Draghi che discuterà l’alleggerimento delle operazioni di QE ad un vertice della BCE che si terrà a Riga il 14 giugno 2018.

 

Da “to taper” che significa assottigliare, restringere, affusolare.

Hai bisogno di più informazioni?

Chiamaci al 0423 495969

o al numero verde 800945152
oppure scrivi una e-mail a info@vivaspa.it