Coefficiente di Gini

Il Coefficiente di Gini fu inventato da Corrado Gini. Tale coefficiente misura l’indice di diseguaglianza di una distribuzione. In particolare, viene usato per misurare la disuguaglianza nella distribuzione della ricchezza o, anche, del reddito. Il coefficiente è compreso tra 0 e 1 e minore è il suo valore, maggiore è l’omogeneità della distribuzione; al contrario, maggiore è il suo valore, minore è l’omogeneità nella distribuzione.

Hai bisogno di più informazioni?

Chiamaci al 0423 495969

o al numero verde 800945152
oppure scrivi una e-mail a info@vivaspa.it