Finanza

Stretta sul capitale per norme di Basilea 4?

Occorre bloccare l’arrivo della nuova stretta sul capitale delle banche europee derivante dal complesso delle norme di Basilea 4, IFRS 9 e TLAC. Un conto da 1300 miliardi di euro che, seppure applicabile con gradualità nei prossimi anni, verrebbe chiesto subito dal mercato comprimendo l’erogazione di credito. E’ quanto chiede l’ABI citando dati della EBf (Federazione Bancaria Europea) senza specificare l’effetto sugli istituti italiani. “Sia la Commissione che il Parlamento” se ne sono resi conti spiega il Direttore Generale dell’ABI, Giovanni Sabatini, in un seminario.

Hai bisogno di più informazioni?

Chiamaci al 0423 495969

o al numero verde 800945152
oppure scrivi una e-mail a info@vivaspa.it